H.Upmann Anejados Robusto

(1 recensione del cliente)
Categorie , Tag

Prezzo cadauno

12,50

Condividi questa pagina:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook

La caratteristica principale della serie Añejados è che viene fatta invecchiare per almeno 5 anni dopo la fabbricazione dei sigari e solo alla fine di questo periodo viene immessa sul mercato.

Un invecchiamento che consente ai sigari di acquisire complessità senza perdere le loro caratteristiche originali , rendendoli “più rotondi e più dolci al palato, ottenendo i tocchi di gusto di legno grazie agli anni di riposo con il cedro che lo protegge”.

In Italia questi Anejados vengono venduti in box da 25 ad un prezzo di 312,50€

 

Descrizione

Curiosità dal produttore

I sigari H. Upmann sono classificati da Habanos S.A. come forza medio-leggera.
Il marchio è stato introdotto per la prima volta nel 1844.
Il concetto di Anejados è stato introdotto per la prima volta nel 2015 con Romeo Y Julieta Piramides Anejados. Da allora Cuba ha rilasciato pochi sigari con una doppia banda che menziona il nome del concetto: Anejados. Tutti questi sigari sono invecchiati a Cuba per 5 anni o più, permettendo alla miscela di essere arrotondata e più dolce quando viene rilasciata.

Descrizione H.Upmann Robusto Anejados

Il sigaro fumato è un H.Upmann robusto anejados cuño 2007.

Esteticamente il sigaro si presenta bene senza difetti con una capa tesa, vellutata color colorado claro il riempimento è omogeneo.

L’apertura con note vegetali (che ricordano il fieno del tiraggio a crudo) e una leggera speziatura addentrandosi nel primo tercio si fa largo la base dolce tipica del brand H.Upmann ma accompagnata da una complessità aromatica degna di nota, note tostate, cacao, nocciola e in retrogusto possiamo avvertire legno pregiato e spezie, il fumo è molto cremoso e denso il tiraggio ottimale la cenere molto compatta e cade a fine primo tercio (forza a 2,5 su 5)

Con il secondo tercio vediamo comparire una nota acida che a tratti potrebbe ricordare la liquirizia che va a contrapporsi alla base dolce del sigaro rendendo la fruizione molto interessante dal punto di vista aromatico dopo ogni puff sul palato rimangono una sinfonia di aromi cacao, legno pregiato, spezie, la forza va via via aumentando (3 su 5) sul finire del secondo tercio.

L’inizio del terzo tercio compaiono le erbe aromatiche mettendosi in primo piano l’acidità scompare anche se  comunque il sigaro mantiene sempre la sua base dolce la forza va via via aumentandosi fino a diventare medio alta, proseguendo la fumata giungono al palato un tripudio di note tostate che daranno vita a un finale molto appagante.

 

Informazioni aggiuntive

Calibro ad Anello

Diametro

Durata

Tipo di Fabbricazione

Forza

Gusto

Lunghezza

Luogo di Fabbricazione

1 recensione per H.Upmann Anejados Robusto

  1. Roberto

    Ma credo che come anejados il migliore sia hoyo de monterrey, secondo i miei gusti. Gli hupman non mi convincono, ne ho una scatola intera, ma a quel prezzo forse i Montecristo sono superiori. Ciao Roberto da Bologna

    • Marco Gastaldi

      Ciao Roberto !! Eh con i Montecristo facciamo un salto di qualità!
      Effettivamente dobbiamo ancora fare una recensione dell’Hoyo de Monterrey Añejados, ma è senza dubbio un prodotto di grande qualità.

      Un grande saluto

      Gastaldi
      Sigari e Tabacchi

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

H.Upmann Anejados Robusto

Categorie , Tag
(1 recensione del cliente)

La caratteristica principale della serie Añejados è che viene fatta invecchiare per almeno 5 anni dopo la fabbricazione dei sigari e solo alla fine di questo periodo viene immessa sul mercato.

Un invecchiamento che consente ai sigari di acquisire complessità senza perdere le loro caratteristiche originali , rendendoli “più rotondi e più dolci al palato, ottenendo i tocchi di gusto di legno grazie agli anni di riposo con il cedro che lo protegge”.

In Italia questi Anejados vengono venduti in box da 25 ad un prezzo di 312,50€

 

Prezzo cadauno

12,50

Condividi questa pagina:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook

Descrizione

Curiosità dal produttore

I sigari H. Upmann sono classificati da Habanos S.A. come forza medio-leggera.
Il marchio è stato introdotto per la prima volta nel 1844.
Il concetto di Anejados è stato introdotto per la prima volta nel 2015 con Romeo Y Julieta Piramides Anejados. Da allora Cuba ha rilasciato pochi sigari con una doppia banda che menziona il nome del concetto: Anejados. Tutti questi sigari sono invecchiati a Cuba per 5 anni o più, permettendo alla miscela di essere arrotondata e più dolce quando viene rilasciata.

Descrizione H.Upmann Robusto Anejados

Il sigaro fumato è un H.Upmann robusto anejados cuño 2007.

Esteticamente il sigaro si presenta bene senza difetti con una capa tesa, vellutata color colorado claro il riempimento è omogeneo.

L’apertura con note vegetali (che ricordano il fieno del tiraggio a crudo) e una leggera speziatura addentrandosi nel primo tercio si fa largo la base dolce tipica del brand H.Upmann ma accompagnata da una complessità aromatica degna di nota, note tostate, cacao, nocciola e in retrogusto possiamo avvertire legno pregiato e spezie, il fumo è molto cremoso e denso il tiraggio ottimale la cenere molto compatta e cade a fine primo tercio (forza a 2,5 su 5)

Con il secondo tercio vediamo comparire una nota acida che a tratti potrebbe ricordare la liquirizia che va a contrapporsi alla base dolce del sigaro rendendo la fruizione molto interessante dal punto di vista aromatico dopo ogni puff sul palato rimangono una sinfonia di aromi cacao, legno pregiato, spezie, la forza va via via aumentando (3 su 5) sul finire del secondo tercio.

L’inizio del terzo tercio compaiono le erbe aromatiche mettendosi in primo piano l’acidità scompare anche se  comunque il sigaro mantiene sempre la sua base dolce la forza va via via aumentandosi fino a diventare medio alta, proseguendo la fumata giungono al palato un tripudio di note tostate che daranno vita a un finale molto appagante.

 

Informazioni aggiuntive

Calibro ad Anello

Diametro

Durata

Tipo di Fabbricazione

Forza

Gusto

Lunghezza

Luogo di Fabbricazione

1 recensione per H.Upmann Anejados Robusto

  1. Roberto

    Ma credo che come anejados il migliore sia hoyo de monterrey, secondo i miei gusti. Gli hupman non mi convincono, ne ho una scatola intera, ma a quel prezzo forse i Montecristo sono superiori. Ciao Roberto da Bologna

    • Marco Gastaldi

      Ciao Roberto !! Eh con i Montecristo facciamo un salto di qualità!
      Effettivamente dobbiamo ancora fare una recensione dell’Hoyo de Monterrey Añejados, ma è senza dubbio un prodotto di grande qualità.

      Un grande saluto

      Gastaldi
      Sigari e Tabacchi

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *