Il Clandestino

Prezzo cadauno

8,50

Condividi questa pagina:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook

Nostrano del Brenta Clandestino. Dedicato al primo ipotetico Clandestino che fu condannato a morte per la violazione delle norme sulla produzione del Tabacco. Infatti sappiamo bene che la storia del Nostrano del Brenta è a volte collegata con storie legate al contrabbando del tabacco. Realizzato a mano con fascia e sottofascia di tabacchi Nostrano del Brenta stagionati oltre 5 anni, rifermentato in cella per amalgamarne gli elementi ed ammorbidirne il gusto. Infine invecchiato altri 12 mesi.

Luogo di produzione: Bassano del Grappa

Viene proposto in Humidor da 20 pezzi, laccato ad un prezzo di 170€

Descrizione

Descrizione del Clandestino

A crudo si presenta ben costruito, senza vuoti. Con un buon grado di umidità ed emerge la nota, tipica del Nostrano del Brenta, di erbe che ricordano la montagna con l’accompagnamento, nel caso specifico del Clandestino di note mielose. Un sigaro che, per formato, non possiamo non paragonare al Fondatore, seppur con qualche evidente diversità.

All’inizio ritroviamo i sapori erbacei, tipici del Nostrano del Brenta, che abbiamo percepito a crudo, ritrovando a tratti anche quel sapore di miele.

Un sigaro decisamente dolciastro ma senza mai esagerare.

L’evoluzione poi vira su sapori molto più virili con aromi di legno, cuoio e caffè.

La fumata procede in maniera costante ed equilibrata, la forza nicotinica non è eccessiva, e ci permette di godere del sigaro fino alla fine.

La qualità della cenere è molto alta, grigio perlata, quasi biancastra e molto compatta, sinonimo di un terreno di coltivazione del tabacco, di qualità molto alta.

Recensione Finale

Il Clandestino è per gli amanti del Nostrano Del Brenta, ma non solo, in parte infatti, come stile di fumata e come aromi, richiama lo stile di fumata caraibica.

Ecco quindi che che questo sigaro, decisamente di alto livello, può essere apprezzato anche dagli amanti dei sigari di oltreoceano.

Alto è anche il prezzo, infatti questo è il sigaro più costoso di Nostrano del Brenta a ben 8,50€ a pezzo.

Sinceramente, sono soldi ben spesi.

Scrivi un Commento

Informazioni aggiuntive

Diametro

Durata

Tipo di Fabbricazione

Forza

Gusto

Lunghezza

Luogo di Fabbricazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Clandestino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Clandestino

Nostrano del Brenta Clandestino. Dedicato al primo ipotetico Clandestino che fu condannato a morte per la violazione delle norme sulla produzione del Tabacco. Infatti sappiamo bene che la storia del Nostrano del Brenta è a volte collegata con storie legate al contrabbando del tabacco. Realizzato a mano con fascia e sottofascia di tabacchi Nostrano del Brenta stagionati oltre 5 anni, rifermentato in cella per amalgamarne gli elementi ed ammorbidirne il gusto. Infine invecchiato altri 12 mesi.

Luogo di produzione: Bassano del Grappa

Viene proposto in Humidor da 20 pezzi, laccato ad un prezzo di 170€

Prezzo cadauno

8,50

Condividi questa pagina:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook

Descrizione

Descrizione del Clandestino

A crudo si presenta ben costruito, senza vuoti. Con un buon grado di umidità ed emerge la nota, tipica del Nostrano del Brenta, di erbe che ricordano la montagna con l’accompagnamento, nel caso specifico del Clandestino di note mielose. Un sigaro che, per formato, non possiamo non paragonare al Fondatore, seppur con qualche evidente diversità.

All’inizio ritroviamo i sapori erbacei, tipici del Nostrano del Brenta, che abbiamo percepito a crudo, ritrovando a tratti anche quel sapore di miele.

Un sigaro decisamente dolciastro ma senza mai esagerare.

L’evoluzione poi vira su sapori molto più virili con aromi di legno, cuoio e caffè.

La fumata procede in maniera costante ed equilibrata, la forza nicotinica non è eccessiva, e ci permette di godere del sigaro fino alla fine.

La qualità della cenere è molto alta, grigio perlata, quasi biancastra e molto compatta, sinonimo di un terreno di coltivazione del tabacco, di qualità molto alta.

Recensione Finale

Il Clandestino è per gli amanti del Nostrano Del Brenta, ma non solo, in parte infatti, come stile di fumata e come aromi, richiama lo stile di fumata caraibica.

Ecco quindi che che questo sigaro, decisamente di alto livello, può essere apprezzato anche dagli amanti dei sigari di oltreoceano.

Alto è anche il prezzo, infatti questo è il sigaro più costoso di Nostrano del Brenta a ben 8,50€ a pezzo.

Sinceramente, sono soldi ben spesi.

Scrivi un Commento

Informazioni aggiuntive

Diametro

Durata

Tipo di Fabbricazione

Forza

Gusto

Lunghezza

Luogo di Fabbricazione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Clandestino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *